Pizzi e merletti

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Carissime lettrici, chi di voi nella vita non è stata attratta almeno una volta dai pizzi e dai merletti? Effettivamente questo è un mondo molto affascinante che attualmente è  di nuovo presente sul territorio italiano sia per la riscoperta e valorizzazione dell’antico sia  per la sua rivisitazione in chiave moderna. Quello che ho cercato di fare  con le mie creazioni è stato proprio questo e cioè dare un tocco  rètro a dei capi attuali.   Sul periodo esatto in cui apparve il merletto non ci sono certezze. Quello che è certo invece è che l’Italia è protagonista in questo settore seguita successivamente dalla Francia ( parliamo del 1665 ). Pizzo o merletto che si voglia dire ( sostanzialmente si tratta della stessa cosa,  le differenze sono generalmente nella qualità e grossezza del filo usato,nel tipo di disegno eseguito, nella varietà dei punti utilizzati), nel tempo ha subito notevoli cambiamenti nel mondo della moda e nelle sue applicazioni. In effetti vediamo che con la rivoluzione francese il merletto scompare dall’abbigliamento maschile; poi con la Grande Guerra il merletto è ridotto alla guarnizione dei capi di corredo, alla biancheria intima e ai capi da cerimonia. Con il sessantotto  e l’emancipazione femminile si è avuto un rifiuto dei modelli e delle attività tradizionali e si pensava che anche per i pizzi e merletti fosse arrivato il momento del declino. Per fortuna questo non è avvenuto del tutto e quindi oggi possiamo beneficiare di queste splendide creazioni che oggi danno sicuramente un tocco glamour alla nostra modernità. Al prossimo articolo. Ciao

Annunci

2 pensieri su “Pizzi e merletti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...