MARILYN MONROE : A qualcuno piace caldo

Care lettrici,  ogni tanto mi fa molto piacere guardare dei film commedia che hanno fatto la storia del cinema. Questa volta è toccato a lei, la divina Marilyn Monroe. Come si fa a non amarla? In questa commedia ci sono altri due grandi attori come Tony Curtis e Jack Lemmon eccezionali nelle interpretazioni femminili rispettivamente di Josephine e Daphne. Il film è ambientato negli anni venti , precisamente tutto  ha inizio a Chicago nel 1929.Il sassofonista Joe ( Tony Curtis) e  il contrabbassista Jerry ( Jack Lemmon), musicisti squattrinati, vivono suonando in varie orchestre seguendo un pò i vari ingaggi. Una sera erano a suonare in uno speakeasy, apparentemente adibito a pompe funebri , ma ci fu un’irruzione della polizia e così i due andarono in un garage per prendere una macchina e andare a suonare ad una festa. Involontariamente, però, furono testimoni della STRAGE DI SAN VALENTINO del 1929  fatta da Ghette Colombo, sicario di Al Capone. Joe e Jerry  sapendosi inseguiti dai killer della gang cercarono di sparire dalla circolazione. Vennero a sapere che un’orchestra cercava un sassofono e un contrabbasso per una tournè in Florida. Decisero di presentarsi ma ben presto si accorsero che l’orchestra è composta da sole donne. Non fu certamente questo dettaglio a fermarli. Infatti  presto presero  le sembianze di Josephine e Daphne .

Durante il viaggio in treno , tra le altre colleghe, conoscono Zucchero (Marilyn Monroe) , suonatrice di ukulele e con il vizio dell’alcool. Vorrebbero corteggiarla ma non possono farsi smascherare.

Una volta giunti all’albergo di Miami, Joe decide di impersonare, ovviamente quando non è impegnato con l’orchestra, Junior, il miliardario figlio di un magnate del petrolio in modo che Zucchero possa innamorarsi di lui. Per camuffarsi utilizza i mezzi di un ospite dell’albergo, il miliardario Osgood Fielding II, che a sua volta si innamora a prima vista di Daphne, alias, Jerry.

Nello stesso albergo si tiene un congresso de ” Gli amici dell’opera italiana” a copertura di una riunione di clan mafiosi, tra cui il gruppo di Ghette che sta ancora dando la caccia ai testimoni della strage, Joe e Jerry. I due musicisti, però, riescono a farla franca ancora una volta. Zucchero cade nelle braccia di Joe nonostante egli le riveli la verità, e Jerry sveste i panni di Daphne di fronte al miliardario Osgood il quale gli risponde con semplicità: ” beh…..nessuno è perfetto”.OLYMPUS DIGITAL CAMERA Questa commedia ebbe un grande successo nonostante la mancata approvazione della MPAA(motion picture Association of America che stabilisce la fascia di pubblico a cui è consigliata la visione di un film) a causa dei temi scottanti trattati dal film, soprattutto pensando agli usi e costumi dell’epoca. Oggi questo tipo di “censura” fa un po’ sorridere in quanto spesso anche nei programmi indirizzati non solo ad un pubblico adulto ci son0 contenuti non proprio innocenti.  Questo denota quanto i “tempi” e i loro parametri siano cambiati. Io trovo questa commedia geniale,  leggera, divertente, rocambolesca e, perchè no, “strizza”un pò  l’occhio ai giorni nostri…….. A QUALCUNO PIACE CALDO  fu girato con un budget di 2,8 milioni di dollari e ne ha incassati solo negli Stati Uniti ben 25. Ha vinto un Oscar e 3 Golden Globe. Che dire……una delle meraviglie degli anni ’50.

Annunci

2 pensieri riguardo “MARILYN MONROE : A qualcuno piace caldo”

  1. Hai proprio ragione cara! Una commedia che appassiona ancora oggi come solo i film di qualità riescono a fare. E poi la mitica Marilyn è davvero insuperabile! I suoi film l’hanno resa immortale.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...