CROPPED PANTS o meglio CULOTTES PANTS?

In entrambi i casi si tratta di pantaloni tagliati poco dopo le ginocchia ma sempre sopra le caviglie, molto ampi, da sembrare quasi delle gonne.98420 Infatti un tempo venivano chiamati “gonne pantalone”. La culotte-mania è scoppiata già da un anno ma non  accenna assolutamente a scemare, anzi……  I  vantaggi di indossare i culottes pants sono essenzialmente due: comodità e versatilità.  Si tratta di capi  molto belli , molto glam ma al tempo stesso molto difficili da portare perché tendono ad accorciare la figura. Per questo motivo sarebbe meglio seguire poche  e semplici regole per  essere al top. Non indossare  ballerine, sandali e stivali sotto i culottes pants, no anche alle zeppe; si ai sandali o alle decolletè con tacco vertiginoso o al massimo stringate se si si è molto alte e magre e si adotta un outfit easy- chic. Si anche anche alle sneakers solo se sono veramente fashion.   Per non risultare unchic si indossano con qualcosa di aderente: anche  le camicie vanno bene. In alcuni casi  è bello l’abbinamento con un maglioncino.

I tessuti lucidi, stampati solo per le più magre ; d’obbligo  completare l’outfit con top monocolore e ultrabasic.  Le borse?  Meglio pochette molto mini al posto di maxibag: è tutto un gioco di proporzioni. I culottes pants  vanno bene da mattina a sera: quindi da un look casual si passa rapidamente  ad un look importante anche per una serata di gala ,semplicemente cambiando gli accessori.

 

Sono sicura che anche voi, care lettrici, siete state catturate dal fascino dei cropped pants. Potete dire di no? Alla prossima.  Ciao dalla vostra Giulia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...