Chanel e i diamanti

Da sempre tutti noi colleghiamo le perle a Chanel: vero.z12332873qcoco-chanel Quello che però non sappiamo è che lei aveva una smisurata passione per i diamanti. Diceva: “Ho scelto il diamante perché con la sua intensità rappresenta un gran valore in un volume minimo”. E’ una storia affascinante la liason tra la grande Coco e le pietre più preziose della terra: i diamanti, appunto.ah1_cha02_hj_bh-1

Quando nel ’32 Chanel presentò una collezione di gioielli dedicata esclusivamente al diamante, sorprese tutti in quanto era conosciuta come amante della bigiotteria. ” I want to shower woman in constellations” disse, e così fu. Nacque così Bijoux de Diamants, la prima collezione di haute jouellerie firmata Chanel. L’esclusività di questa collezione era che i diamanti venivano montati sul platino: beh, piuttosto stravagante per quegli anni! Si pensi che Coco venne incaricata dai più antichi gioiellieri di Place Vendome di far tornare in qualche modo il diamante al suo vecchio e antico splendore. Lei non se lo fece ripetere due volte. Chanel non concepisce più il diamante al centro del gioiello, ma è il gioiello che diventa parte di un capolavoro di couture: riesce addirittura  a trasformare i diamanti in ornamenti di moda.thpm1lra08 Elimina le chiusure, allunga le collane e tempesta di luccichii preziosi spalle e decolltè. Ancora una volta, care lettrici, la forte personalità e lo stile insuperabile di Coco risultano vincenti.     Ciao ciaooooo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...