Meryl Streep

Meravigliosa, solare, eclettica, camaleontica: praticamente perfetta.Film Title: It's Complicated  Candidata per 19 Premi Oscar in totale, la Streep ne  ha più di ogni altro attore o attrice della storia.07-meryl-streep-w1200-h630 Detiene il record di 29 candidature ai Golden Globe e di 9 vittorie, di cui una alla carriera.  Vincitrice di due Screen Actors Guild Awards, due  Emmy Arwards, un Prix al Festival di Cannes, due premi Bafta, un Orso d’oro (alla carriera) e un orso d’argento al Festival di Berlino. Ha ricevuto il premio AFI LIFE ARCHIEVEMENT nel 2004 e il Kennedy Center Honor nel 2011 per il suo contributo alla cultura americana attraverso le arti dello spettacolo.

Magnifica, sublime: oltre ad essere una bravissima attrice è anche un’ottima doppiatrice cinematografica.

Mary Louise Streep, meglio nota come Meryl Streep a soli 12 anni prende lezioni di canto perché voleva diventare un soprano.141c03a497ffb30e5334e310fe8c7ed5 Lontanissima quindi l’idea di entrare a far parte del mondo del cinema.  Poi, durante gli anni in cui studia al College, decide di prendere lezioni di recitazione e da qui , nel ’71, si iscrive allo Yale Drama School laureandosi in arte drammatica e debuttando come attrice teatrale.meryl_streep_cheerleader_1966_cropped_2 In effetti è nei teatri che la Meryl si esibisce per un po’ di tempo dividendosi tra musical e teatro classico. Al cinema debutta nel ’77 con il film GIULIA.

Il 30 settembre del 1978 sposa lo scultore Don Gummer e dalla loro unione nascono quattro figli: Henry, Mamie, Grace e Louise.

Ogni sua interpretazione è stata spettacolare ma a me piace vederla e rivederla  nel film-musical MAMMA MIA!

E voi cosa ne pensate?

Meryl Streep è una donna che ha dedicato la sua vita al cinema e lo ha fatto con estrema professionalità, sempre. All’inizio della sua carriera è stata definita “bruttina”.  Personalmente trovo che sia molto interessante e attraente e tutta la passione che ci mette nel recitare  si tramuta in assoluta bellezza.2015-10-14-meryl-streep

“Non ho pazienza per alcune cose, non perché  sia diventata arrogante, semplicemente perché sono arrivata ad un punto nella mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi  non  mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più di un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non convivere più con la  presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti. Per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia incoraggiare o elogiare. I senzionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza”.

Grande donna, grande attrice, grande MERYL.meryl-streep-berlinale

Grazie Meryl Streep

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Meryl Streep”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...