I GUANTI: FASCINO E SEDUZIONE

…………Rita Hayworth in “Gilda”;tumblr_mjculb3jfv1s4i9mpo1_500 Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”;audrey-hepburn-style-1 Marilyn Monroe in “Gli uomini preferiscono le bionde”;chair-magazine-guanti-moda-730x543ma anche Marlene Dietrich e Greta Garbo:greta-garbo-in-posa-per-il-fotografo-con-guanti-e-cappello

CINEMA: MARLENE DIETRICH / SPECIALE
L’attrice e cantante Marlene Dietrich

tutte icone di epoche diverse ma che hanno contribuito a rendere  il guanto un simbolo di ricercatezza ed eleganza.

Una leggenda narra che il primo paio di guanti fu opera delle Ninfe le quali fasciarono le dita della dea Venere per ripararle dai graffi di un cespuglio spinoso.

Nell’antichità la forma dei guanti era decisamente differente da quella odierna. Pensate che i guanti non erano altro che dei sacchetti che si legavano ai polsi. Solo in un secondo momento fu aggiunto lo spazio per il pollice.image023 Il guanto perde la sua funzione di protezione quando verrà realizzato con lo spazio per tutte le dita.

I migliori artigiani del guanto sono stati i Francesi ma dal 1700 hanno divulgato la loro arte in tutta Europa e in particolare in Italia, nel Napoletano,storia dove tutt’ora è concentrata gran parte della produzione nazionale.

Il guanto è un accessorio che esalta senza dubbio la bellezza femminile. Il suo periodo d’oro è stato il Rinascimento: via libera allo sforzo sfrenato,  applicazioni in pietre e particolarissimi ricami.1625-1650-the-los-angelse-county-museum-of-art

Fino agli anni ’30 solo le donne che indossavano i guanti in tutte le stagioni potevano fregiarsi del titolo di ” signore”.147

Una seconda giovinezza l’ha avuta negli anni ’50: simbolo distintivo di stile ed eleganza : c’è il guanto da sera, il guanto da cocktail.

Negli anni ’60 il guanto diventa cortissimo;abito-di-grace-kelly-in-alta-societa negli anni ’70 incomincia a perdere un po’ di allure.

Già da qualche stagione, però, il guanto è tornato prepotentemente sulle passerelle , dsquaredcompletando in modo colorato e divertente quello che è il look della donna moderna……..max-mara-collezione-moda-autunno-inverno-2016-2017-lindipendenza-estetica-della-donna-volge-lo-sguardo-aglanni-20

Ciao ciaooooo

Vostra Giulia

Annunci

2 pensieri riguardo “I GUANTI: FASCINO E SEDUZIONE”

  1. mi piace la sensualità con cui li indossava gilda…
    poi va bè su audrey hepburn, tutto sta divinamente…
    altro bel post complimenti!
    mi piacciono i guanti di pelle quelli lunghi indossati con il cappotto di lana e maniche a 7/8, très chic!
    daniela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...