VIVIEN LEIGH

Splendida attrice inglese059b3973110b856f2eaa6047d40408f5 che ha raggiunto la sua fama con uno dei film più romantici della storia : VIA COL VENTO.via-col-vento-01  Un vento fatto di passione, amore, odio, ricchezza, povertà, gioia e tristezza. Un po’ come la vita  reale di Vivien………..

In realtà, la bella Vivian Mary Harthley (questo il suo vero nome), nasce in India936full-vivien-leigh e all’età di sei anni si trasferisce con la sua famiglia in Inghilterra. All’età di diciotto anni si iscrive alla Royal Academy Dramatic Arts di Londra.vivien-leigh-movies-and-films-and-filmography-u5

Vivien è molto attratta dal teatro ma contemporaneamente mostra un certo interesse anche per il grande schermo. Nel ’32 si affaccia al cinema ma non riscuote grande successo nonostante la sua indiscutibile bellezza e bravura.

Nel 1938 però riesce ad affermarsi nel mondo del cinema con il ruolo di Rossella O’Hara  in “Via col Vento”.wallpaper-di-via-col-vento-clark-gable-e-vivien-leigh-in-una-scena-216141 Un successo senza eguali che l’ha portata a vincere un Oscar.thLPW4QT72

Con questa splendida interpretazione Vivien Leigh ha dato veramente il meglio di se: magnifica nel suo ruolo, indossa con estrema eleganza e naturalezza tutte le mise.

Gli abiti indossati da Rossella O’Hara sono talmente belli che varrebbe la pena di onorare il film solo per vederli.Vivien15-221596_0x440via-col-ventoimmagine_via-col-vento_19167

Vivien, purtroppo, non ha avuto una lunga vita e nemmeno tanto felice a cause delle sue forti ansie e dei periodi di depressione: comunque ha avuto un matrimonio quando era molto giovane con Hubert Leigh Holman.  Lei è morta all’età di 53 anni ma continua a vivere nei nostri ricordi e ………..mi piace pensare che anche lassù continui ad essere l’eterna capricciosa  e insoddisfatta Rossella O’ Hara!Gone-With-the-Wind-gone-with-the-wind-4376076-1024-768viacolventoyGwVHPI2yQ4pc9EeX6OtvwVpsZZ

Ciao ciaooooooooo                                                                                      Giulia

 

NAOMI CAMPBELL

………..e a dire che da grande avrebbe voluto fare la ballerina come sua mamma Valerie………naomi-campbell-726

Secondo la rivista PEOPLE Naomi è tra le 50 donne più belle del mondo!  Nata a Londra il 22 maggio 1970, inizia la sua carriera nel ’78 (appare in un video musicale di Bob Marley). Il suo vero successo arriva nell’86.

Naomi Campbell, si sa, è una delle più famose modelle al mondo

54ae77d47471d_-_elle-naomi-campbell-1lciaw-v-elv (pensate, ha calcato le passerelle di più di 50 paesi), ma è stata anche cantante e attrice ( è apparsa in tre episodi de “I ROBINSON” ed ha partecipato ad un episodio della serie “WILLY, IL PRINCIPE DI BEL AIR”.

A Naomi vengono spesso attribuiti “capricci” da diva; forse però non tutti sanno che è molto impegnata nel sociale. Pensate che Nelson Mandela, ex presidente sudafricano l’ha nominata sua “nipotina ad honorem”.aagh001239-728225_0x165

Moltissime le Maison che l’hanno scelta come testimonial nelle campagne pubblicitarie.

Sempre perfetta la Campbell, in ogni sua mise…………

Oggi Naomi Campbell ha 47 anni e mostra ancora una bellezza statuarianaomi-campbell………..non a caso  è chiamata la Venere nera!

Ciao ciaoooooooooo                                                                                             Giulia

IL DIAVOLO VESTE PRADA

…………………..secondo me è il film più “modaiolo” del panorama cinematografico.thUKZYT1MF

Abiti, scarpe, borse a gogo che passano davanti agli occhi di Andy Sachs ( Anne Hathaway)anne-hathaway-620x481  nell’ufficio della spietata direttrice del  RUNWAY,thZLH4SKDE Miranda Priestley ( Meryl Streep).74912c1f17f1e2b4c4bf2aa0b92c.1000

Credetemi ragazze………sfido chiunque a non volersi circondare di così tante preziosissime griffemiranda-con-giacca-ricamata ma Andy, a quanto pare, ne ignora assolutamente l’esistenza. Ragazza semplice , molto semplice nello stile,anne-hathaway-o-diabo-veste-prada-1-922x550 neolaureata, punta a divenire una famosissima giornalista: e quale migliore trampolino di lancio se non la redazione del Runway?

Per entrare nelle “grazie” di Miranda, Andy chiede aiuto al suo più stretto collaboratore, Nigel.th8UGRVRMX

La sua intelligenza unita al glam che pian piano riesce a conquistare fanno sì che venga nominata assistente della direttrice

sorpassando addirittura la sua collega Emily.anne-hathaway-ed-emily-blunt-sul-set

Da questo momento per Andy è un continuo cambio di mise griffatissime,Il_diavolo_veste_prada di party……….1-2-600x400.jpgma per questo perde un attimo di vista la sua vita, i suoi affetti……..o-DIAVOLO-VESTE-PRADA-facebook

Il mondo della moda è travolgente, spietato,Il_diavolo_veste_Prada_Meryl_Streep_Stanley_Tucci_foto_dal_film_2_mid ma Andy riesce a capire: se non si fermerà in tempo verrà inghiottita in un mondo che non le appartiene e………con un colpo di coda riprende la sua vita in manoil-diavolo-veste-prada e continua tranquillamente la sua carriera da giornalista con un curriculum non indifferente……….la referenze di Miranda Priestley!

Ciao ciaooooooooo                                                                                              Giulia

MARILYN MONROE

 

 

Sex symbol  del ventesimo secolo,marilyn-monroe-white-dress grande icona di stile, inizia la sua carriera come modella

 

ma ben presto entra a far parte di quello  scintillante mondo che  è Hollywood:GettyImages-74284346

 

 

 

 

lei è l’incantevole Norma Jeane Baker Morteson meglio nota come MARILYN MONROE.

Una carriera meravigliosa, tantissimi i film che la ritraggono in mise altrettanto incantevoli.

La sua infanzia, però, non è stata altrettanto meravigliosa:

praticamente ha vissuto presso vari orfanotrofi in quanto la madre non era in grado di poterla crescere.  Si sposa per la prima volta a sedici anni ma il matrimonio fallisce dopo poco. Ne susseguono degli altri.

La  vita sentimentale di Marilyn  non è stata così stabile come la sua carriera e per questo motivo spesso trovava conforto nei barbiturici e nell’alcool.

Nel ’62 fu trovata morta nel sua appartamento: si ipotizza un suicidio.

Finisce così la carriera Di Marilyn ma il suo mito continua ad esistere. Pensate che nel 1999 Christie’s battè all’asta per 1 milione di dollari il favoloso abito color nudo indossato da Marilyn quando cantò la canzone di buon compleanno a John Fitzgerald Kennedy.the-personal-property-of-marilyn-monroe-the-happy-birthday-mr-president-dress-6marilyn-monroe_asta_1999

Favoloso, vero?

Ciao ciaooooooooo                                                                                                      Giulia