GUCCI

E’ ancora una volta l’Italia a dare i natali ad un grande della moda: Guccio Gucci.Gucci Nato a Firenze nel  marzo del 1881  fu il classico italiano immigrato che ebbe la possibilità di lavorare in alberghi di lusso a Parigi, Londra……..     Anno dopo anno, rimanendo a contatto con l’alta borghesia, acquistò un eccellente gusto e stile che riuscì a far diventare la prerogativa della sua Maison, una volta ritornato a Firenze.gucci-3Hitory-Of-Gucci-Guccio-Gucci-656x413-2016-04

Era il 1921 e Gucci possedeva già i simboli che contraddistinguevano la sua Maison: prima un morsetto e la staffa di cavallo, poi un nastro verde-rosso-verde ispirato dal sottopancia della sella.

Nel 1938, Guccio Gucci, aveva già aperto un certo numero di negozi ma poi riusci ad espandersi anche a Roma, Milano, New York.GUCCIYorkdale Dopo gli anni ’60 apre dei punti vendita anche a Tokyo e Hong Kong.  Un vero e proprio successo…….

Come per ogni Maison, anche per Gucci esistono dei capi intramontabili e che ne hanno fatto la storia.  Nel 1947  ricordiamo la borsa con il manico di bambù, molto originale……wg_news_bamboo_bag_presentation_3_web_2columnNel 1952 , invece c’è il mocassino con il morsetto intorno…….chi non lo ricorda….La-creazione-di-un-mocassino-GuccithVFLELCA5.e infine nel 1966 c’è il foulard Flora creato appositamente per Grace Kelly.foulard-flora-guccithD9O542XM

In realtà sono molti i personaggi famosi che hanno preferito Gucci, personaggi come Jackie Kennedy, Maria Callas, Audrey Hepburn.

Dal 1982 l’azienda diventa una società per azioni e pian piano rileva molti brand come Yves Saint Laurent, Bottega Veneta, Sergio Rossi, Boucheron….

Ciò che rende davvero speciale questa azienda è la sua dedizione alle tematiche sociali. Da anni sostiene la campagna contro la violenza sulle donne, contro il traffico sugli esseri  umani e non per ultimo, l’UNICEF.

GUCCI: grande uomo, grande azienda che ancora una volta fa onore al made in Italy.th0SFYMW33

Ciao ciaoooooooo                                                                                       Giulia

 

 

Annunci

One thought on “GUCCI”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...